Jump to ContentJump to Main Navigation
Show Summary Details
More options …

Byzantinische Zeitschrift

Ed. by Berger, Albrecht


CiteScore 2018: 0.13

SCImago Journal Rank (SJR) 2018: 0.111
Source Normalized Impact per Paper (SNIP) 2018: 0.425

Online
ISSN
1868-9027
See all formats and pricing
More options …
Volume 96, Issue 2

Issues

Riccardo Maisano (ed.), Cantici di Romano il Melodo, vol. I-II

Fabrizio Conca
Published Online: 2008-02-07 | DOI: https://doi.org/10.1515/BYZS.2003.743

Nella relazione presentata al II Convegno dell'Associazione di Studi Tardoantichi, Riccardo Maisano osservava che solo con l'edizione di Grosdidier de Matons, apparsa tra il 1964 e il 1981, «ha inizio il vero e proprio dialogo fra l'opera di Romano e il pubblico occidentale. Per la prima volta gli inni sono sistematicamente tradotti, introdotti e annotati dallo stesso filologo curatore dell'edizione critica, e la medesima unità di intenti guida anche la compilazione dell'apparato delle varianti, rendendo al lettore un servigio inestimabile». Ma poiché la prematura scomparsa dello studioso, al quale Maisano riconosce «appassionata adesione alla materia» e «signorile onestà intellettuale» (I, p. 75), impedì che l'opera venisse portata a termine, la presente risulta essere la prima edizione criticamente rivista, tradotta e commentata in modo completo: oltre ai 59 contaci di sicura attribuzione, essa comprende in appendice anche alcuni carmina dubia (83, 84, 87 Maas-Trypanis), nonché l'Inno acatisto, che sicuramente non può essere assegnato al Melodo (II, p. 580), ma del quale è ristampata la traduzione di Carlo Del Grande (Firenze 1948), proprio per documentare «la differenza anche stilistica fra questo componimento e i cantici di Romano» (II, p. 581).

About the article

Published Online: 2008-02-07

Published in Print: 2004-04-01


Citation Information: Byzantinische Zeitschrift, Volume 96, Issue 2, Pages 743–747, ISSN (Print) 0007-7704, DOI: https://doi.org/10.1515/BYZS.2003.743.

Export Citation

Comments (0)

Please log in or register to comment.
Log in