Test Cover Image of:  Deutsches Dante-Jahrbuch

Deutsches Dante-Jahrbuch

Edited by: Christine Ott
Edited on behalf of the Deutschen Dante-Gesellschaft

 

Deutsches Dante-Jahrbuch (German Dante Annual), published by Deutsche Dante-Gesellschaft (German Dante Society), is a publication forum for research articles on Dante Alighieri as well as on the reception and adaptation of his works. It also publishes reviews of the latest German and foreign literature on Dante. Each volume is concluded by a bibliography listing the most recent publications to have appeared in the German-speaking world.

Il Deutsches Dante-Jahrbuch è la rivista ufficiale della Deutsche Dante-Gesellschaft. Contiene saggi su Dante, la sua epoca e la sua ricezione o il suo adattamento nella letteratura, nell’arte e in altri ambiti culturali. Recensioni dettagliate informano i lettori sulle ultime pubblicazioni tedesche ed estere dedicate a Dante. La rivista è inoltre corredata di una bibliografia che contiene le pubblicazioni dedicate a Dante (edizioni, monografie, saggi) l’anno precedente. I contributi del Deutsches Dante-Jahrbuch vengono selezionati da un board editoriale internazionale.

Abstracting & Indexing

Deutsches Dante-Jahrbuch is covered by the following services:

  • Baidu Scholar
  • Brepols: L'Année philologique
  • CNKI Scholar (China National Knowledge Infrastructure)
  • CNPIEC - cnpLINKer
  • Dimensions
  • EBSCO Discovery Service
  • Genamics JournalSeek
  • Google Scholar
  • IBR (International Bibliography of Reviews of Scholarly Literature in the Humanities and Social Sciences)
  • IBZ (International Bibliography of Periodical Literature in the Humanities and Social Sciences)
  • J-Gate
  • JournalGuide
  • JournalTOCs
  • KESLI-NDSL (Korean National Discovery for Science Leaders)
  • Microsoft Academic
  • MLA International Bibliography
  • MyScienceWork
  • Naver Academic
  • Naviga (Softweco)
  • Primo Central (ExLibris)
  • Publons
  • QOAM (Quality Open Access Market)
  • ReadCube
  • Semantic Scholar
  • Sherpa/RoMEO
  • Summon (ProQuest)
  • TDNet
  • Ulrich's Periodicals Directory/ulrichsweb
  • WanFang Data
  • WorldCat (OCLC)

Volume 94 (2019): Issue 1 (Sep 2019)

Norme redazionali

La curatrice e la casa editrice pregano gli autori di rispettare le seguenti norme redazionali. Verranno accettati solo gli articoli che corrispondono a queste norme.

1. Lunghezza

  • Per gli articoli: non più di 15 pagine dattiloscritte, 35 righe per pagina e 60 battute (caratteri e spazi inclusi) per riga, per un totale di 39.000 caratteri al massimo.
  • Ogni articolo va preceduto da un riassunto di 5–10 righe (in italiano negli articoli scritti in tedesco; in tedesco negli articoli scritti in italiano).
  • Per le recensioni: non più di 15.000 caratteri.

2. Formato elettronico

  • I contributi vanno inviati su CD-Rom o come allegato mail.
  • Utilizzare solo formato standard, evitare assolutamente formattazioni particolari o impostazioni personali!
  • Utilizzare soltanto le possibilità tecniche del programma word, non ricorrere a soluzioni “d’emergenza”, per esempio per le note a piè di pagina.
  • Salvare il file sia a) come documento word; che b) in PDF.
  • Se si utilizzano caratteri particolari (greco, arabo), inviare anche una copia stampata dell’articolo e il file dei caratteri.

3. Impostazione del testo

  • Carattere: Times New Roman, corpo 12.
  • Allineamento a sinistra (non giustificato).
  • Interlinea 1,5.
  • Alla fine di ogni paragrafo: 1 a capo senza ulteriore riga vuota.
  • Inizio paragrafo: Non utilizzare il tabulatore, bensì il comando “Rientro paragrafo”.
  • Non effettuare interruzioni di pagina, scrittura continua.
  • Non attivare il programma di separazione delle sillabe, né separarle manualmente.
  • In corsivo: titoli di libri, monografie, volumi collettivi e di riviste; parole straniere.
  • »Virgolette doppie«: per titoli di articoli, capitoli e poesie.
  • ›Virgolette semplici‹ per espressioni improprie, enfatiche, ironiche, figurate; per citazioni interne a una citazione fra virgolette doppie.
  • Evitare grassetto, sottolineature, MAIUSCOLETTO, s p a z i a t u r e.

4. Citazioni

  • Citazioni (prosa/poesia) inferiori a 3 righe: nello corpo del testo, fra »virgolette doppie«, evitare il corsivo.
  • Citazioni (prosa/poesia) superiori a 3 righe: a capo, senza virgolette, utilizzando solo il “Rientro paragrafo”, separate da una riga vuota all’inizio e alla fine, corpo 12, interlinea uno, evitare il corsivo.
  • Indicare con parentesi quadre [ ] eventuali aggiunte, con tre puntini di ellissi fra […] eventuali omissioni o tagli interni al testo citato.

Numerare progressivamente le note a piè di pagina. Il numero in esponente che costituisce il rinvio alla nota è da porre dopo il segno di punteggiatura. Niente parentesi.

5. Rinvii bibliografici (esempi)

  • Libri: Ernst Robert Curtius, Europäische Literatur und lateinisches Mittelalter, Bern/München 91978.
  • Articoli su rivista: August Buck, »125 Jahre ›Deutsche Dante-Gesellschaft‹: Betrachtungen zu ihrer Geschichte«, in: Deutsches Dante-Jahrbuch 66 (1991), pp. 7–24.
  • Articoli in volumi collettivi: Robert Hollander, »Le opere di Virgilio nella Commedia di Dante«, in: Amilcare A. Iannucci (ed.), Dante e la »bella scola« della poesia. Autorità e sfida poetica, Ravenna 1993, pp. 247–343.
  • Nel primo rinvio, l’opera va citata per intero, nel seguito si abbrevia come segue: Curtius, Europäische Literatur (cfr. nota 1), p. 100. Se il titolo viene citato nella nota seguente: Ibid. (se la pagina è la stessa), Ibid., p. 101 (se la pagina cambia).
  • Utilizzare Id./id. oppure Ead./ead., per esempio: Katharina Münchberg, »Konvergenz und Divergenz von Sinnlichkeit und Spiritualität: theologische Konzepte der Potentialität«, in: ead., Dante und die Möglichkeit der Kunst, Heidelberg: Universitätsverlag Winter 2005, pp. 45–62, qui pp. 46–48.
  • Per i rinvii, utilizzare sempre Cfr./cfr. (non cf., si veda, vedi).

6. Abbreviazioni

p. = pagina
pp. = pagine
sg. = seguente
sgg. = seguenti
Id./Ead. = Idem, Eadem
Ibid. = ibidem
a cura di = a cura di
ed. = editore/editori
vol.= volume/volumi
s.a. = senza anno di pubblicazione
s.l. = senza luogo di pubblicazione

Per citazioni da Inferno, Paradiso, Purgatorio come segue: Inf. V, 10-12; Purg. XII, 11; Par. I, 1.

7. Illustrazioni

Le immagini vanno inviate in un file separato (con un nome di file che permetta di identificarle facilmente). Nel testo, segnalare chiaramente dove l’immagine va inserita.
Si prega di controllare che le immagini abbiano una risoluzione di almeno 300 dpi nella stampa definitiva.
Si prega anche di utilizzare, oltre a quelle esenti da copy-right, soltanto immagini per cui l’autore possieda il copy-right, ovvero lo abbia chiarito/acquisito. Tutti gli autori sono tenuti a chiarire le questioni di copy-right prima di inviare i loro manoscritti.

Editor:

Prof. Dr. Christine Ott, Goethe-Universität Frankfurt/Main, Institut für Romanische Sprachen und Literaturen, Grüneburgplatz 1, D-60629 Frankfurt am Main, Germany, c.ott@em.uni-frankfurt.de

Editorial Board:

Prof. Dr. Furio Brugnolo (Padova); Prof. Dr. Ruedi Imbach (Paris-Sorbonne); Prof. Dr. Franziska Meier (Göttingen); Prof. Dr. Lino Pertile (Harvard/Firenze); Prof. Dr. Michael Schwarze (Konstanz); Prof. Dr. Rainer Stillers (Marburg)

From  $74.00
Add to Cart

Search

Schlagworte englisch Dante Alighieri; Medieval Literature; Italian Literary History; History of the Italian Language